La vacanza su misura: quali sono le app che ci aiutano?

La vacanza tanto desiderata è alle porte.   Per pianificare la nostra vacanza, con successo ovunque ci troviamo, ci sono i tantissimi tour operator on line perché, attraverso i loro motori di ricerca, ci forniscono le migliori soluzioni per organizzarla al meglio. Basta davvero poco: un pc, la connessione ad internet ed una carta di credito, meglio se ricaricabile […]

La vacanza tanto desiderata è alle porte.

 

Per pianificare la nostra vacanza, con successo ovunque ci troviamo, ci sono i tantissimi tour operator on line perché, attraverso i loro motori di ricerca, ci forniscono le migliori soluzioni per organizzarla al meglio. Basta davvero poco: un pc, la connessione ad internet ed una carta di credito, meglio se ricaricabile affinché si evitino rischi di clonazione.

A parte le piattaforme in cui si può organizzare tutta la vacanza, esistono dei siti dedicati ai voli. Tra le piattaforme di ricerca del volo, vorrei citare Skyscanner che in pochi click ci aiuta a comparare le offerte delle compagnie aeree.

Spesso, per concederci una vacanza, non c’è bisogno di prendere un aereo; possiamo optare per un week end alla scoperta della nostra splendida Italia. Un servizio che trovo molto utile per pianificare un viaggio nel territorio italiano è sicuramente ViaHow, disponibile anche in versione app, che permette agli utenti di trovare le soluzioni più adatte per spostarsi. Integra treni e autobus urbani, verifica prezzi e posti disponibili in tempo reale.

La parte più costosa di ogni vacanza è certamente anche la sistemazione; ho trovato molto utili siti come Trivago, che seleziona un hotel in base alle richieste e al budget disponibile e Booking. Ma esistono soluzioni low budget offerti da siti come Scambiocasa, che permette di scambiare la propria abitazione con un altra fra più di 150 paesi.

Questa potrebbe essere la soluzione per chi vuole godere di una vacanza confezionata senza costruirsi il viaggio da solo: una offerta molto utile specialmente se abbiamo anche dei bambini perché i pacchetti vacanza possono prevedere la sistemazione in strutture come villaggi. Tra le piattaforme che permettono la ricerca di queste tipologie di strutture ci sono anche Lastminute ed Expedia che insieme a voli e alberghi permettono di noleggiare auto e altri mezzi di trasporto.

Spulciando su internet, ho trovato molto utile conoscere le esperienze da parte di viaggiatori che hanno già visitato la meta che stavo per scegliere per la mia vacanza. E’ il caso di Turistipercaso o della community di Zingarate, che nel loro blog riportano le esperienze e le emozioni di chi quei luoghi li ha già visitati.Si possono trovare consigli ma anche avvertimenti per evitare eventuali brutte sorprese una volta giunti a destinazione.

Quando si decide di fare una vacanze in luoghi insoliti o lontani si può far riferimento al sito Tripadvisor, che vanta una  community molto affidabile.

Sono certa che troverete molto utile anche Kurrency, un’app convertitore di valute, indispensabile se si ha la necessità di confrontare, velocemente, i prezzi in valute diverse.

Molto interessante è l’app gratuita Party with a local che collega i viaggiatori con gente del posto che vogliono organizzare o sono in cerca di una festa. Si può comunicare via chat in tempo reale.

E allora? Non mi resta che augurarvi una buona vacanza!

Lucia Piazza